La nostra storia 1930'S-1940'S

La nostra storia 1930'S-1940'S

1938

I fratelli Egidio e Nanni Cressi iniziano a costruire manualmente le prime maschere e i primi fucili. Queste sono le origini della Cressi, la più antica fabbrica di attrezzature subacquee del mondo.

1943

La prima maschera Cressi, la Sirena, viene prodotta manualmente nel 1943. Restò a catalogo, con vari aggiornamenti, per più di trent'anni.

1946

La Cressi viene ufficialmente fondata in Italia, a Genova.

1946

Alla fine degli anni '40 la Cressi ha a catalogo una gamma completa di fucili di varie potenze e lunghezze. La gamma comprende una dozzina di persi modelli.

1947

Aro AR47 - Nel 1947 viene prodotto il primo autorespiratore e circuito chiuso. E' già molto avanzato e dotato di soluzioni tecniche sofisticate, come il raccoglitore di condensa.

1948

Una vasta gamma di maschere è disponibile per ogni esigenza: caccia, snorkeling e immersioni con autorespiratori.